Piadina Panpertè senza glutine con crudo e pecorino sardo

La piadina Panpertè oggi propone un viaggio nelle antiche tradizioni del nostro Paese: il Pecorino sardo incontra il Crudo di Parma. Entrambi nati in un periodo molto antico della storia italiana, il Pecorino sardo è ricavato direttamente dal latte di pecora, mentre il sapore deciso del Crudo di Parma ha origine nelle terre emiliane. Due culture regionali per una sola Piadina: la piadina Panpertè all’olio d’oliva, un gusto classico ma perfetto per assaporare a pieno le particolarità di tutti gli ingredienti.

Ingredienti – per 2 persone

2 piadine Panpertè all’olio d’oliva

100 gr di Pecorino Sardo

100 gr di Prosciutto Crudo di Parma

50 gr di insalata

2 pomodori freschi

Procedimento

In una padella antiaderente, fate cuocere la piadina Panpertè all’olio d’oliva, da entrambi i lati, per circa due minuti. Poggiate la piadina su un piatto e conditela con il prosciutto crudo, il pecorino, l’insalata e i pomodori tagliati a metà. Chiudete la piadina a portafoglio e servite in tavola.

Suggerimenti

Se desiderate una piadina Panpertè più calda, dopo aver chiuso la piadina a portafoglio, ripassatela in padella per pochi secondi. Volete osare anche nella scelta della piadina? Provate la Piadina Panpertè Biologica o la Piadina Panpertè Classica per un gusto ancora più saporito.